martedì 17 febbraio 2015

Dalla Scozia : Cranberry Scones con glassa all'arancia


Questi dolcetti da tè sono originari della Scozia. Il nome pare derivare dal luogo dove i re scozzesi venivano incoronati e cioè presso la Pietra del Destino (o Scone) La glassa è una mia aggiunta. Di solito, gli Scozzesi, li consumano con farcia di   burro e marmellata, ma io li ho trovati un po' stucchevoli, mentre invece trovo perfetta questa glassa all'arancia. Potete, inoltre,  sostituire la frutta candita ed i mirtilli con uvetta passa e gocce di cioccolato. 


Ingredienti
260 g di farina
65 g di zucchero semolato
1,5 cucchiaini di cremor tartaro
1,5 cucchiaini di bicarbonato di sodio
1 pizzico di sale
76 g di burro
50 g di mirtilli essiccati o freschi tagliati a metà
50 g di frutta candita tagliata a dadini
160 ml di latte
25 g di mandorle a scaglie

Per la glassa all'arancia 
200 g di zucchero a velo
3-4 cucchiai di succo d'arancia
qualche goccia di estratto all'arancia.

Procedimento
Preriscaldate il forno a 200° C . foderate la teglia con carta  forno. 
In una grande ciotola, sbattete insieme la farina, lo zucchero, il cremor tartaro, il bicarbonato e il sale. Tagliate il burro a pezzetti e uniteli alla miscela di farina con lo sbattitore elettrico. Otterrete una miscela in briciole grossolane. Mescolate delicatamente la frutta candita tagliata a dadini ed i mirtilli , facendo attenzione a non schiacciare le bacche. Aggiungete il latte e mescolate bene con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto liscio. Ora formate una palla, mettetela nella teglia, sulla carta forno,  e schiacciatela delicatamente fino ad ottenere un disco del diametro di circa 18 cm ed alto circa 3 centimetri. Tagliate questo disco in 8 sezioni triangolari.  Spennellate la superficie con un po' di latte e distribuitevi sopra le mandorle in scaglie e spolverizzate con un po' di zucchero semolato. Cuocete in forno preriscaldato per circa 15-20 minuti e comunque fino a doratura. Per sicurezza fate la prova dello stecchino. Togliere, dunque, dal forno e fate freddare su una gratella. 
A parte preparate la glassa all'arancia mescolando allo zucchero a velo il succo di arancia, 1 cucchiaio alla volta fino al raggiungimento della consistenza che preferite. Unite alla glassa qualche goccia di estratto di arancia. 






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...