martedì 24 aprile 2012

Ciotola di riso con asparagi e gamberetti


Chi di voi non ricorda le disavventure di Sebastian, il gambero de La Sirenetta, nella cucina del cuoco francese di corte? Ogni volta che preparo questo risotto, sorrido ripensando a Sebastian. Vi metto il video alla fine di questo post. Ora vediamo come fare il nostro riso con asparagi e gamberetti.

Ingredienti:

500 grammi di riso Arborio
1 kg di gamberetti sgusciati
700 grammi di asparagi
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
brandy
sale qb

Per il fumetto di pesce:
1,5 lt di acqua
2 carote
2 coste di sedamo
1 cipolla piccola
1 foglia di alloro (facoltativa)
le teste e le corazze dei gamberi che abbiamo sgusciato

Per la guarnizione :
12 gamberi
1 spicchio di aglio
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
brandy
prezzemolo

Procedimento:
Sgusciare i gamberi e togliere le teste.
Preparare il fumetto di pesce, mettendo in una pentola: l'acqua, le carote, il sedano, la cipolla, la foglia di alloro, le teste e le corazze dei gamberi.
Far bollire, a fiamma bassa, per 15/20 minuti. Togliere le verdure e filtrare l'acqua con un passino, schiacciando bene con una forchetta le teste e le corazze dei gamberi.
Mettere a tostare il riso in padella con i 4 cucchiai di olio extravergine di oliva. Spruzzare con un po' di brandy (per questa operazione è consigliabile spostare la padella dal fuoco) e farlo evaporare.
Mano a mano aggiungere 1 mestolo di fumetto di pesce. A metà cottura, unire le punte degli asparagi e salare.
Qualche minuto prima di togliere dal fuoco, aggiungere i gamberetti sgusciati e mezzo bicchiere di latte caldo. Far assorbire il latte. 
Per la guarnizione, mettere 12 gamberi interi in una padella con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva ed uno spicchio di aglio. Spruzzare con un po' di brandy. Lasciar cuocere, per 2 o 3 minuti, in padella con coperchio.
Mettere il risotto nelle ciotole e guarnire con  prezzemolo, tritato finemente, e due gamberi a persona. 



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...