venerdì 11 maggio 2012

La primavera di Holly Hobbie


Ad un invito a cena non potevo certo presentarmi a mani vuote e così ho fatto questa torta, pensando di fare cosa gradita ai bimbi presenti. Si tratta di una Chiffon Cake ( la ricetta è qui ) farcita con crema pasticcera al caffè e crema al cioccolato e ricoperta di pasta di zucchero.

Per la crema pasticcera:

1 litro di latte fresco intero
200 grammi di tuorli
200 grammi di zucchero
70 grammi di amido di mais
1 baccello di vaniglia
3 cucchiaini di caffè solubile diluito in mezza tazzina di caffè
100 grammi di cioccolata fondente


Per la crema al burro

250 grammi di zucchero semolato finissimo
80 grammi di acqua
25 grammi di miele di acacia
140 grammi di tuorli
500 grammi di burro
1 baccello di vaniglia


Per la pasta di zucchero

30 grammi di acqua
5 grammi di colla di pesce in fogli
50 grammi di miele di acacia
16 grammi di burro
430 grammi di zucchero a velo

Procedimento

Preparare la Chiffon Cake. Mentre è in forno (per la cottura ci vogliono 50 minuti) procedere con la preparazione della crema mettendo il latte sul fuoco insieme ai semi del baccello di vaniglia. In una terrina mettere i tuorli di uovo con lo zucchero e l'amido di mais e amalgamare il tutto con uno sbattitore elettrico. Appena il latte avrà raggiunto il bollore unire il composto ed attendere che il latte torni a bollire senza girare. Dopo di che, abbassare la fiamma e girare velocemente con una frusta per qualche secondo e togliere dal fuoco. Dividere la crema in due parti. In una mettere mezza tazzina di caffè rinforzato con tre cucchiaini di caffè solubile. Nell'altra metà  mettere la cioccolata fondente a pezzi e girare fino a che questa non si sarà sciolta.
Coprire la crema con pellicola da cucina e mettere nel freezer a raffreddare.
Controllare la cottura della Chiffon Cake. Appena pronta toglierla dal forno e lasciarla raffreddare.
Quindi farcirla con la crema al cioccolato e con la crema al caffè.
Preparare la crema di burro sciogliendo in un pentolino lo zucchero nell'acqua. Scaldare il miele al microonde per farlo sciogliere e versarlo nel pentolino insieme all'acqua e zucchero. Mettere i tuorli in una terrina e montarli con lo sbattitore elettrico. Unire a filo il composto di zucchero continuando a montare fino a che si sarà raffreddato. Inserire, quindi, i semi del baccello di vaniglia e il burro ammorbidito e a pezzi e continuare a montare fino a che la crema si sarà sbiancata.
Con questa crema ricoprire la torta livellando molto bene al fine di preparare un fondo liscio ed omogeneo per la pasta di zucchero.
Preparare due dosi di pasta di zucchero (una alla volta) mettendo ad ammorbidire, in un pentolino,  la colla di pesce nei 30 grammi di acqua per circa 10 minuti. Setacciare lo zucchero a velo e metterlo nel frullatore. Unire alla colla di pesce il miele ed il burro e far sciogliere il tutto su fiamma bassissima. Il composto NON deve bollire. Quindi azionare il frullatore e unire a filo allo zucchero a velo. Frullare per pochi secondi fino a che il composto non si sarà raccolto in un angolo del frullatore. Versarlo sulla spianatoia e lavorarlo a mano fino a che non sarà più appiccicoso. Aiutarsi con altro zucchero a velo...pochissimo!
Stendere la pasta di zucchero formando un cerchio di dimensioni sufficienti a ricoprire la torta e spesso circa cinque millimetri. A questo punto procedete con decorazioni di pasta di zucchero a vostro piacimento. Vi può aiutare la visione dei video tutorial che troverete qui





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...