sabato 31 gennaio 2015

Girelle farcite con cipolle di Tropea


Adatte ad un aperitivo ma anche ad una cena tra amici. I tempi per la preparazione sono un po' lunghi ma sono compensati dalla facilità dell'esecuzione.

Ingredienti

Per il lievitino 
100 gr di farina 0
100 g di acqua a temperatura ambiente
0,5 g di lievito di birra

Per la pasta
Lievitino fermentato 8 ore
200 g di farina 0
200 g di farina 00
200 g di acqua
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
2 cucchiai di olio extravergine di oliva

Per la farcia
150 ml di passata di pomodoro
olive taggiasche 
un cucchiaio di origano
2 cipolle di tropea
1 cucchiaio di capperi dissalati
tre acciughe sott'olio
1 cucchiaio di origano
250 g di mozzarella
sale q.b
pepe. q.b.


Inoltre
Farina per spianare
1 noce di burro per la tortiera
1 tuorlo per spennellare



Procedimento

Sciogliete il lievito nell'acqua in una ciotola e incorporare a poco a poco la farina. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate fermentare. Il lievitino sarà pronto quando sarà pieno di bollicine e sarà raddoppiato. Ci vorranno circa otto ore, trascorse le quali potrete cominciare a preparare la pasta. Mescolate per bene le due farine e trasferitele nella planetaria. Unite il lievitino, lo zucchero, l'olio evo, il sale e, a filo, l'acqua. Impastare a media velocità fino ad incordatura della pasta. Trasferite la pasta sulla spianatoia e formate una palla che metterete in una ciotola coperta con un canovaccio pulito. Lasciate lievitare, al riparo da correnti ed in un luogo caldo, fino al raddoppio. Appena l'impasto sarà pronto, preparate la farcia.  Mettete in una ciotola la passata di pomodoro ed unite l'olio, l'origano ed il sale. 
Tritate finemente la cipolla e fatela stufare per qualche minuto con un filo d'olio. Unite i capperi, le olive e le acciughe. Cuocete per altri tre minuti, amalgamando bene gli ingredienti. Fate freddare. Ora stendete la pasta con il mattarello, fino ad ottenere un rettangolo di cm 50 x 40 . Con un cucchiaio stendete la salsa di pomodoro lasciando due cm per lato e con un altro cucchiaio stendere la cipolla con le olive ed i capperi. Ora arrotolate la pasta per il lungo e tagliatelo a fette di circa 4 cm . Imburrate una teglia e disponete le girelle, una affianco all'altra, con il lato tagliato verso l'alto. Fate riposare per circa un'ora. Quindi spennellate con il tuorlo d'uovo sbattuto  ed infornate in forno preriscaldato a 220°. Cuocete per 25-30 minuti. Servite calde.







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...