domenica 25 gennaio 2015

Impepata in coppa



Vi invito a sfogliare il Trattato di Gastronomia intitolato " "Il Cuoco Galante" scritto da Vincenzo Corrado, uno tra i più grandi gastronomi italiani e sicuramente il più rinomato cuoco che le corti nobiliari di Napoli abbiano avuto tra il '700 e l' '800. A lui va il merito di aver scritto per primo sulla cucina mediterranea esaltandone la bontà.  E' stato lui a risaltare l'importanza delle cozze in cucina e a lui dobbiamo ricette quali l' "Impepata di cozze". Se entrate in libreria fatevi un bel regalo ed acquistate questo libro che è una pietra miliare della cucina nazionale. 

Ingredienti per 4 persone

2 kg di cozze 
2 spicchi di aglio
un mazzetto di prezzemolo
olio extravergine di oliva
pepe qb


Procedimento
Pulite accuratamente le cozze, dopodiché mettetele in una capiente casseruola con un filo d'acqua e fatele aprire a fuoco vivace. Eliminate tutte quelle chiuse. Eliminate i gusci e tenete da parte i mitili insieme a mezzo bicchiere della loro stessa acqua. In una padella fate soffriggere l'aglio. Unite le cozze con la loro acqua e cuocete per circa 5 minuti a fuoco vivace. Poco prima di terminare la cottura aggiungere il prezzemolo tritato e spolverate con il pepe nero. Amalgamate e trasferite nelle coppette. Potete servire con fette di limone da spremere e fette di pane abbrustolito. 







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...