lunedì 16 aprile 2012

Creme Caramel



Non comprate le buste per fare la Creme Caramel, mi raccomando!
Dopo che avrete assaggiato questo, credetemi, mi darete ragione. Il segreto è tutto nella freschezza degli ingredienti che userete. Per allietare il palato di sei persone procuratevi per la Creme Caramel:


500 ml di latte intero freschissimo;
250 grammi di uova freschissime;
125 grammi di zucchero;
1 baccello di vaniglia.

Per il caramello:

100 grammi di zucchero
100 ml di acqua calda

In effetti io eccedo sempre con il caramello, visto che a me piace che la Creme Caramel ci "navighi" dentro. Voi, comunque, potete ridurre a metà la dose.

Per la preparazione procedete in questo modo: portate il latte ad ebollizione con la metà dello zucchero. Togliete dal fuoco ed aggiungere, mescolando bene,  le uova  che avrete preventivamente battuto con il restante zucchero ed i semi del baccello di vaniglia. Si formerà in superficie una schiuma che dovrete togliere. 
Passate alla preparazione del caramello. Mettete sul fuoco una pentola di acciaio  a doppiofondo e versatevi 2 cucchiai di zucchero. Aspettate che si sciolga ed unitevi altri 2 cucchiai. Così fino a quando avrete terminato lo zucchero. A questo punto aggiungete l'acqua calda e tenete sul fuoco, mescolando, fino a che il composto non si restringe un poco. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. Una volta raffreddato il caramello deve avere una densità simile al miele.
A questo punto versate il caramello sul fondo degli stampini monoporzione e sopra versatevi la creme caramel. Fate cuocere a bagnomaria a 140 gradi per circa un'ora.
Sì, sì lo so che è lunga! Ma volete mettere questa creme caramel con quella delle bustine?

                                      Iscriviti alla newsletter di Ricette e Segreti
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...