sabato 28 aprile 2012

La moda dell' Angel Cake.


C'è una sorta di "febbre dell'Angel Cake", che pare abbia contagiato tutti, tranne me. Nonostante l'idiosincrasia che nutro solitamente per tutto ciò che viene da oltreoceano e visto che mi è stata richiesta, sono qui a postarvi la ricetta originale.
Devo comunque ammettere che questo dolce è estremamente soffice e leggero, nonché totalmente privo di grassi . Un altro vantaggio consiste nel fatto che possiamo finalmente usare gli albumi che spesso ci avanzano dalla preparazione di altre ricette. 

Ingredienti
12 albumi ( circa 400 grammi)
350 grammi di zucchero superfino
5 grammi di cremor tartaro
4 grammi di bicarbonato di sodio ( indispensabile per attivare il cremor tartaro)
150 grammi di farina tipo 00
2 grammi di sale
la scorza di un limone (io ho messo la scorza di un arancia)
1 bustina di vanillina

Procedimento
Accendere il forno a 170 °C.
Montare a neve fermissima gli albumi insieme alla metà dello zucchero. 
In una ciotola unire la farina, l'altra metà dello zucchero,  il cremor tartaro, il bicarbonato di sodio, il sale e la vanillina. Mescolare bene. 
Unire le polveri agli albumi montati a neve, setacciandole sopra di essi poco per volta ed inglobandoli con una spatola dal basso verso l'alto. 
Mettere il composto nell'apposito stampo senza imburrare.
Cuocere a 170 °C per circa 20/25 minuti.

Consigli
Ottimo accompagnato da composta di arance.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...