mercoledì 21 gennaio 2015

Polpette di melanzane



Questa ricetta è una variante vegetariana delle classiche polpette di carne , tipiche della gastronomia italiana. La leggenda vuole che le polpette siano comparse per la prima volta  alla corte di Gengis Kahn grazie ad un medico italiano in fuga dall’Italia, il quale  avrebbe risolto il  problema dell'approvvigionamento delle truppe mongole consegnando a ciascun soldato una razione di carne tritata,  salata ed essiccata. 

Ingredienti per 6 persone

1 uovo
500 gr di melanzane
pane grattugiato 
prezzemolo
aglio
basilico
50 gr di Pecorino
olio per friggere 
sale e pepe


Procedimento
Pulire e lavare le melanzane, tagliarle a metà, metterle in una pentola e coprirle di acqua. Portare ad ebollizione e proseguire nella cottura per circa 45 minuti, scolarle e lasciarle raffreddare. Preparare a parte il pangrattato, con aglio, prezzemolo e basilico tritati, formaggio grattugiato e sale. Strizzare le melanzane ed impastarle con il pangrattato e l’uovo intero, amalgamando bene ogni cosa fino ad ottenere una pasta omogenea. Con il composto preparare delle polpette e friggere nell’olio. Si servono sia calde che fredde e, volendo, anche coperte con una salsa piccante di pomodoro come contorno.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...