mercoledì 11 febbraio 2015

Grissini con semi di sesamo.


Ricetta super veloce, della serie "cotto e mangiato". Non c'è bisogno di lievitazione ed i grissini fatti in casa rendono sicuramente più raffinate le nostre cene o i nostri pranzi. Potete servirli come aperitivo avvolgendone la punta con una fettina sottile di guanciale cotto alla piastra.  Pochissimi gli ingredienti ed irrisorio il tempo che ci vuole per realizzarli. 

Ingredienti
250 g di farina 0
50 g di farina di grano duro
180 g di lievito madre
80 g di olio extravergine di oliva
8 g di sale
Semi di sesamo q.b.
circa 150 g acqua a temperatura ambiente



Procedimento

Sciogliete completamente il lievito madre in una parte di acqua. Aggiungete, quindi, la farina setacciata un poco alla volta e la restante acqua (poco alla volta perché potrebbe servirvene di meno). Unite all'impasto i semi di sesamo, il sale e infine l'olio. Lavorate con le mani fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Spolverizzate il piano da lavoro e cominciate a formare i grissini. Disponeteli sulla leccarda che avrete coperto con carta forno, spennellateli con un po' di latte e cospargeteli di semi di sesamo. Infornate in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti e comunque fino a doratura. 


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...