martedì 10 febbraio 2015

Muffin al cioccolato per un dolce buongiorno!


Siamo nel Galles, tra il X e l'XI secolo, quando appaiono per la prima volta i muffins. All'epoca venivano fatti a forma di anello e cotti direttamente sul fuoco. Otto secoli dopo, sotto il lungo regno della Regina Vittoria, dal 1836 al 1901, nelle case dell'alta nobiltà, venivano preparati per la servitù dai fornai di casa. Si utilizzavano patate schiacciate insieme all'impasto del pane del giorno prima e ai ritagli dell'impasto dei biscotti. Si formavano, quindi, dei dischi che venivano cotti su una piastra. Ma le cose buone, lo sapete, non rimangono per tanto tempo nascoste e così, ben presto, i muffins vennero scoperti dai padroni di casa e da tutte le classi sociali. Velocemente la popolarità dei muffins uscì fuori dai confini nazionali inglesi e raggiunse il clou negli anni che precedettero la Grande Guerra.  
Oggi, si possono distinguere due tipi di muffins: quello inglese e quello americano. 
Il muffin inglese ha mantenuto la forma di disco ed è una mezza specie di nostro panino al latte. La sua cottura, oggi, la si fa  indistintamente sulla piastra o al forno.
Il muffin americano, invece, è un dolce cotto in forno ed in stampo monoporzione. Il suo impasto è simile ad una pastella .
Oggi vediamo la ricetta dei muffins americani e a breve vedremo quella dei muffins inglesi. 

Ingredienti per 20 muffin
4 uova medie a temperatura ambiente
300 g di zucchero
300 g di farina 00
180 ml di latte fresco intero
70 g di cacao amaro in polvere 
150 g di burro
100 g di cioccolato fondente al 70%
1,5 cucchiaini di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 pizzico di sale

Procedimento
Con lo sbattitore elettrico lavorate il burro ammorbidito insieme allo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete, una alla volta,  le uova. Continuate a lavorare. Unite la farina setacciata, il cacao amaro, il bicarbonato ed il pizzico di sale, sempre lavorando il composto con lo sbattitore. Spegnete le fruste elettriche ed unite il lievito setacciato. Amalgamate bene con un cucchiaio di legno. Suddividete l'impasto tra i pirottini che avrete messo all'interno di uno stampo per muffin ed infornate in forno preriscaldato a 170° per circa 30 minuti. 

                                              Iscriviti alla newsletter di Ricette e Segreti






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...