giovedì 21 gennaio 2016

Ricetta Caramelle Toffee o Mou

Caramelle Toffee o Mou

Ingredienti per 30 caramelle  Toffee o Mou

Le caramelle Toffee, conosciute anche come caramelle Mou, hanno origine inglese e sono prodotte a partire dal caramello, a cui si aggiunge un ingrediente caseario (panna, latte, latte condensato o burro). Possono essere aromatizzate con ingredienti quali caffè o cacao o vaniglia o cocco o cannella. Esistono caramelle Toffee arricchite con uvetta passa, con miele, con granella di mandorle o di nocciola. Così come esistono anche quelle con all'interno il rum. Le caramelle Toffee hanno un bel colore marrone chiaro, con riflessi color miele. Le caramelle Mou, legate alla mia infanzia sono quelle famosissime prodotte da Elah : le Cubik. Questo fino a quando non ho scoperto come farle da me. La ricetta delle caramelle Toffee è davvero facilissima e veloce. Quelle fatte in casa, poi, sono di gran lunga più buone. Presentano una consistenza che diviene via via sempre più morbida fino a sciogliersi in bocca. Possono essere un'ottima idea regalo.  


Ingredienti per 30 caramelle Mou o Toffee:

1 baccello di vaniglia
20 g di miele
1 cucchiaio di acqua
250 ml di panna
250 g di zucchero

Procedimento

  1. Incidete il baccello di vaniglia a metà, nel senso della lunghezza, ed estraetene i semi. Uniteli allo zucchero e mescolate. 
  2. Ponete lo zucchero ed un cucchiaio scarso di acqua all'interno di una casseruola con il fondo doppio e lasciate che si sciolga da sé senza mai mescolare. Portate il caramello ad una temperatura compresa tra i 144°ed i 177°. Non andate mai oltre per evitare che il composto diventi tossico per la salute.                                                                          
  3. Nel frattempo, versate la panna fresca in un pentolino e mettetela su fuoco molto dolce. 
  4. Appena il caramello avrà raggiunto la temperatura indicata, aggiungete i 20 g di miele e mescolate. Prendete, quindi, la panna e versatela sul caramello, stando molto attenti ad eventuali schizzi. Continuate a mescolare e portate il tutto ad una temperatura di 120° . Vedrete il composto addensarsi sempre di più, man mano che la temperatura sale. Sarà pronto quando, tuffando una goccia in un bicchiere di acqua si formerà una gocciolina galleggiante e molle. 
  5. Arrivati a temperatura, preparate uno stampo e copritelo con carta forno. Versatevi dentro il composto, dopo averlo fatto riposare il composto per circa 2 minuti. Lasciatelo solidificare per circa 2 ore, quindi, toglietelo dallo stampo. Ungete la lama di un coltello con un po' di olio e tagliate le caramelle Mou a quadretti. 

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto in Ricette e Segreti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...